Kerry, pronti a collaborare con Turchia ma servono indizi su Gulen

Kerry, pronti a collaborare con Turchia ma servono indizi su Gulen
 Kerry (Afp)

Washington - Gli Stati Uniti sono pronti ad aiutare la Turchia nelle indagini sul tentato golpe. Lo ha detto il Segretario di Stato americano, John Kerry, che ha invitato Ankara e mostrare, se esistono, indizi in grado di attribuire a Fetullah Gulen, rifugiatosi negli Usa, la responsabilita' dell'iniziativa sovversiva. Ankara ha chiesto piu' volte nel passato a Washington di espellere Gulen, predicatore, una volta alleato del presidente Recep Tayyp Erdogan e oggi suo acerrimo nemico. (AGI)