Israele: si dimette da governo e dal partito ministro Interno

(AGI) - Gerusalemme, 17 set. - Si e' dimesso dal governo e dalpartito il ministro dell'Interno e numero due del Likud GideonSa'ar, 47 anni, dagli analisti indicato come il possibilesfidante di Benyamin Netanyahu per la guida della destraisraeliana. "Hi deciso di rompere con la politica", ha dettoSaar, aggiungendo di voler dedicare piu' tempo alla famiglia.L'iniziativa, che ha sorpreso molti, e' stata presa dall'uomodopo che la moglie era stata sospesa dal canale televisivo percui lavorava. I capio di Channel 1 le avevano chiesto di noncoprire notizie di politica per non dare spazio

(AGI) - Gerusalemme, 17 set. - Si e' dimesso dal governo e dalpartito il ministro dell'Interno e numero due del Likud GideonSa'ar, 47 anni, dagli analisti indicato come il possibilesfidante di Benyamin Netanyahu per la guida della destraisraeliana. "Hi deciso di rompere con la politica", ha dettoSaar, aggiungendo di voler dedicare piu' tempo alla famiglia.L'iniziativa, che ha sorpreso molti, e' stata presa dall'uomodopo che la moglie era stata sospesa dal canale televisivo percui lavorava. I capio di Channel 1 le avevano chiesto di noncoprire notizie di politica per non dare spazio a un conflittodi interesse ma lei si era opposta. Saar era entrato inpolemica con Netanyahu al tempo dell'ultimo conflitto con Gaza,quando aveva sollecitato il primo ministro a rovesciaremilitarmente Hamas. (AGI).