Israele: Herzog su frase razzista Netanyahu, e' nel panico

(AGI) - Gerusalemme, 17 mar. - Benjamin Netanyahu e' nel panicoe il suo attacco all'elettorato arabo che va in massa a votarelo dimostra. Il leader dell'opposizione israeliana dicentro-sinistra, Isaac Herzog, ha attacco il premier uscentedel Likud per la frase razzista sul governo di destra inpericolo a causa dell'alta affluenza degli elettori arabi,sottolineando che "il suo panico e' imbarazzante". "Coloro chevogliono un primo ministro che ha a cuore i suoi cittadini enon incita o divide deve farsi avanti e andare a votare", haesortato il leader dei laburisti, citato dal quotidianoJerusalem Post.

(AGI) - Gerusalemme, 17 mar. - Benjamin Netanyahu e' nel panicoe il suo attacco all'elettorato arabo che va in massa a votarelo dimostra. Il leader dell'opposizione israeliana dicentro-sinistra, Isaac Herzog, ha attacco il premier uscentedel Likud per la frase razzista sul governo di destra inpericolo a causa dell'alta affluenza degli elettori arabi,sottolineando che "il suo panico e' imbarazzante". "Coloro chevogliono un primo ministro che ha a cuore i suoi cittadini enon incita o divide deve farsi avanti e andare a votare", haesortato il leader dei laburisti, citato dal quotidianoJerusalem Post. Intanto il premier uscente israeliano, Benjamin Netanyahu, haannunciato che fara' una dichiarazione pubblica alle 17.45 oralocale (le 18.45 in Italia), ma il presidente della Commissioneelettorale, Salim Joubran, ne ha vietato la ripresa in direttatv e radio. Cosi' riferisce il New York Times citando unTwitter del noto commentatore politico israeliano, Ban Caspit.Non si sa quale sia il messaggio che il leader del Likud vuolelanciare ma in Israele, generalmente e' vietato fare campagnaelettorale il giorno delle elezioni. .