Israele distrugge casa del palestinese che uccise bimba di 3 mesi

(AGI) - Gerusalemme, 19 nov. - Le truppe israeliane hannodemolito nella notte l'abitazione della famiglia delpalestinese che il 22 ottobre scorso investi' in auto variepersone a una fermata di tram a Gerusalemme, causando duemorti, tra le quali una bimba di tre mesi. Abed al-Rahmanal-Shaludi risiedeva nel quartiere palestinese di Silwan, aGerusalemme Est. La famiglia del palestinese, ucciso dagliagenti di sicurezza pochi minuti dopo l'accaduto, ha sempresostenuto che si sia trattato di un incidente e non unattentato premeditato. Dopo il sanguinoso attacco in sinagoga in cui sono mortiquattro rabbini e un

(AGI) - Gerusalemme, 19 nov. - Le truppe israeliane hannodemolito nella notte l'abitazione della famiglia delpalestinese che il 22 ottobre scorso investi' in auto variepersone a una fermata di tram a Gerusalemme, causando duemorti, tra le quali una bimba di tre mesi. Abed al-Rahmanal-Shaludi risiedeva nel quartiere palestinese di Silwan, aGerusalemme Est. La famiglia del palestinese, ucciso dagliagenti di sicurezza pochi minuti dopo l'accaduto, ha sempresostenuto che si sia trattato di un incidente e non unattentato premeditato. Dopo il sanguinoso attacco in sinagoga in cui sono mortiquattro rabbini e un poliziotto, il premier israeliano,Benjamin Netanyahu ha annunciato martedi' il "pugno di ferro"per impedire nuovi episodi contro i civili israeliani, tra cuila demolizione delle case degli autori degli attentati e ilrafforzamento della sicurezza a Gerusalemme. La bimba travoltadall'auto del palestinese fu sbalzata dalla carrozzina e mori'sul colpo; aveva anche lei cittadinanza americana come tre deirabbini uccisi in sinagoga. L'altra vittima fu una ragazzaequadoriana di 22 anni, morta successivamente per le feriiteriportate. (AGI) .