Isis: uno dei 2 australiani ancora vivo dopo bombardamento drone

(AGI) - Sydney, 28 giu. - Uno dei due combattenti australianidell'Isis noti per essersi fatti fotografare con le testemozzate di soldati siriani potrebbe essere ancora vivo. Gliinvestigatori di Canberra stanno cercando di verificare lanotizia della morte di Khaled Sharrouf e Mohamed Elomar sottole bombe di un drone Predator della coalizione a guidaamericana in Siria, riportata dai media australiani. Ma alcunefoto scattate dal drone hanno confermato solo la morte diElomar, secondo quanto riferito dal Sunday Telegraph. Sharrouf"ha nove vite", ha dichiarato al quotidiano una fonte anonima. Le foto mostrano Sharrouf in piedi

(AGI) - Sydney, 28 giu. - Uno dei due combattenti australianidell'Isis noti per essersi fatti fotografare con le testemozzate di soldati siriani potrebbe essere ancora vivo. Gliinvestigatori di Canberra stanno cercando di verificare lanotizia della morte di Khaled Sharrouf e Mohamed Elomar sottole bombe di un drone Predator della coalizione a guidaamericana in Siria, riportata dai media australiani. Ma alcunefoto scattate dal drone hanno confermato solo la morte diElomar, secondo quanto riferito dal Sunday Telegraph. Sharrouf"ha nove vite", ha dichiarato al quotidiano una fonte anonima. Le foto mostrano Sharrouf in piedi vicino a una veicolo inun convoglio dello Stato islamico in Siria. In un'altraimmagine si vede una esplosione che investe il convoglio e unaterza foto mostra invece vecioli distrutti ma non appaionocadaveri. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it