Isis: premier Iraq, raid russi da noi sarebbero benvenuti

(AGI) - Parigi - Baghdad e Mosca non hanno discussol'eventualita' che anche la Russia bombardi postazionidell'Isis in Iraq, ma eventuali raid  

(AGI) - Parigi, 1 ott. - Baghdad e Mosca non hanno discussol'eventualita' che anche la Russia bombardi postazionidell'Isis in Iraq, ma eventuali raid aerei russi "sarebberobenvenuti". Lo afferma in premier iracheno, Haider al-Abadi, inun'intervista a France 24. Dopo l'avvio degli attacchi inSiria, la Russia si e' co0munque detta disponibile a valutareanche un'eventuale richiesta dell'Iraq per raid aerei contro lepostazioni dell'Isis in quel Paese. Lo ha riferitoe l'agenziaRIA citando fonti del ministero degli Esteri di Mosca, con laprecisazione che al momento non e' ancora pervenuta alcunarichiesta in questo senso da Baghdad. Il premier Haideral-Abadi, in un'intervista a France 24, ha detto che l'Iraq sie' detto deluso dal sostegno fornito alle truppe irachene dallacoalizione internazionale a guida Usa che combatte control'Isis. .