Isis: ostaggio britannico David Haines e' stato decapitato

(AGI) - Roma - I miliziani dell'Isis hanno giustiziatoun altro ostaggio, decapitandolo. Lo riferisce l'accountTwitter "Isis Urdu", che mostra le immagini  [...]

(AGI) - Roma, 13 set. - I miliziani dell'Isis hanno giustiziatoun altro ostaggio, decapitandolo. Lo riferisce l'accountTwitter "Isis Urdu", che mostra le immagini della decapitazionedell'operatore umanitario britannico David Haines, rapito loscorso anno in Siria. Proprio oggi la famiglia di Haines avevalanciato un appello ai rapitori, chiedendo di mettersi incontatto con loro. "Questo britannico", afferma la voce di unmiliziano dell'Isis nel filmato della decapitazione, "paga ilprezzo della tua promessa, Cameron, di armare i peshmergacontro lo Stato islamico".

 

David Haines aveva 44 anni. Era stato visto vivo l'ultima voltanel filmato che mostrava l'uccisione dell'ostaggio americanoSteven Sotloff, che come lui indossava una tuta arancione. Nelfilmato della decapitazione di Haines l'Isis mostra un altroostaggio britannico, Alan Henning, e minaccia di giustiziarlo.