Isis: nozze all'insegna del Califfo, ospiti vestiti da miliziani

(AGI) - Il Cairo, 10 mar. - Insolito, forse un po' macabro,sicuramente di pessimo gusto, tema quello scelto per unmatrimonio di una coppia egiziana: all'insegna dell'Isis. Neltentativo di sorprendere la sposa, Ahmed Shehata, un medicoegiziano 25enne, ha fatto vestire gli ospiti come miliziani delCaliffato chiedendo loro di fingere di voler rapire la futurasposa: sulle note dell'inno dell'Isis, alcuni uomini mascheratie armati di coltello hanno fatto irruzione nella festa nuzialee costretto Shaimaa Deif, 23enne anche lei laureata inmedicina, e Shehata a entrare in una gabbia come quella in cuivene arso vivo

(AGI) - Il Cairo, 10 mar. - Insolito, forse un po' macabro,sicuramente di pessimo gusto, tema quello scelto per unmatrimonio di una coppia egiziana: all'insegna dell'Isis. Neltentativo di sorprendere la sposa, Ahmed Shehata, un medicoegiziano 25enne, ha fatto vestire gli ospiti come miliziani delCaliffato chiedendo loro di fingere di voler rapire la futurasposa: sulle note dell'inno dell'Isis, alcuni uomini mascheratie armati di coltello hanno fatto irruzione nella festa nuzialee costretto Shaimaa Deif, 23enne anche lei laureata inmedicina, e Shehata a entrare in una gabbia come quella in cuivene arso vivo il pilota giordano. Il panico momentaneo di Deifsi e' placato solo quando, entrando nella gabbia, e' cominciatauna musica piu' frivola e uno degli uomini mascherati si e'rivelato essere il fratello di lei. Meno divertito il padredella sposa che sulle prime e' caduto nello scherzo e hacreduto davvero a un rapimento. Sorpreso dal clamore, nonsempre benevolo, suscitato, il marito buontempone ha volutospiegare le ragioni del suo gesto: in sostanza, e' volutoessere un messaggio all'Isis. "Qualunque cosa accada, non cispaventano". A non tutti pero' e' piaciuta la trovata, in unPaese ancora sotto shock per l'uccisione dei 21 cristiani coptisu una spiaggia libica. .