Iraq: fonti ministero Difesa, "Baiji libera, cacciato Isis"

(AGI) - Baghdad, 14 nov. - La citta' irachena di Baiji, nellaprovincia di Salah al Din, e' stata liberata "completamente"dalla presenza dello Stato islamico e bonificata da ordignielettronici improvvisati (Ied). Lo ha detto a "Nova" una fontedel ministero della Difesa di Baghdad, dopo che in settimanal'offensiva condotta dalle forze armate con il sostegno dellemilizie sciite aveva costretto i miliziani jihadisti alla fugadal centro. La bandiera irachena ha ripreso da domenica scorsaa sventolare sui principali edifici pubblici della citta',nella quale fino a ieri permanevano tuttavia sacche diresistenza dello Stato islamico. A

(AGI) - Baghdad, 14 nov. - La citta' irachena di Baiji, nellaprovincia di Salah al Din, e' stata liberata "completamente"dalla presenza dello Stato islamico e bonificata da ordignielettronici improvvisati (Ied). Lo ha detto a "Nova" una fontedel ministero della Difesa di Baghdad, dopo che in settimanal'offensiva condotta dalle forze armate con il sostegno dellemilizie sciite aveva costretto i miliziani jihadisti alla fugadal centro. La bandiera irachena ha ripreso da domenica scorsaa sventolare sui principali edifici pubblici della citta',nella quale fino a ieri permanevano tuttavia sacche diresistenza dello Stato islamico. A Baiji si trova la piu'grande raffineria di petrolio del paese. .