Iran, liberazione Aleppo sara' punto di svolta di guerra

Iran, liberazione Aleppo sara' punto di svolta di guerra
siria clinica ostetrica bombardata (Afp) 

Damasco - "La liberazione di Aleppo sara' un punto di svolta nella soluzione della crisi in Siria". Lo ha dichiarato il capo della commissione per la sicurezza e la politica estera del parlamento iraniano, Alaeddin Boroujerdi', in visita ufficiale in Siria, dove ha incontrato il primo ministro Imad Khamis. L'esponente di spicco del Parlamento iraniano (Majles), ha spiegato che l'Iran è ottimista sulla vittoria delle forze dell'esercito siriano sul campo, al contrario delle analisi di Washington.

Alaeddin Boroujerdi', ta l'altro, ha criticato il sostegno dato da "alcune potenze" ai gruppi di estremisti. Il deputato iraniano ha definito "storiche e strategiche" le relazioni fra Teheran e Damasco ed ha ribadito il sostegno incondizionato dell'Iran al paese arabo nella lotta contro il terrorismo. Il primo ministro siriano Khamis ha risposto elogiando gli sforzi del governo e del popolo dell'Iran per l'aiuto alla Siria anche nei momenti piu' difficili. Giovedi', Boroujerdi' aveva avuto un colloquio con il presidente siriano Bashar al Assad. L'Iran insieme a Russia, Iraq e a Hezbollah libanese sono considerati i principali alleati della Siria nella guerra contro l'Isis. (AGI)