Intifada: uccisi altri quattro palestinesi

(AGI) - Gerusalemme, 10 ott. - E' stata un'altra giornata disangue in Israele e nei Territori occupati, dove da giorni sisusseguono aggressioni contro israeliani e scontri mortali trasoldati e palestinesi. Il bilancio finora e' di 5 israelianiferiti, di cui uno gravemente, due aggressori palestinesiuccisi,oltre a due adolescenti palestinesi colpiti a morte daisoldati al confine con la Striscia di Gaza. La prima aggressione e' avvenuta stamane a Gerusalemme,dove un 16enne palestinese ha ferito con un coltello due ebreiultraortodossi, prima di essere colpito e ucciso dalla polizia.Nel pomeriggio, la secondo aggressione ai danni

(AGI) - Gerusalemme, 10 ott. - E' stata un'altra giornata disangue in Israele e nei Territori occupati, dove da giorni sisusseguono aggressioni contro israeliani e scontri mortali trasoldati e palestinesi. Il bilancio finora e' di 5 israelianiferiti, di cui uno gravemente, due aggressori palestinesiuccisi,oltre a due adolescenti palestinesi colpiti a morte daisoldati al confine con la Striscia di Gaza. La prima aggressione e' avvenuta stamane a Gerusalemme,dove un 16enne palestinese ha ferito con un coltello due ebreiultraortodossi, prima di essere colpito e ucciso dalla polizia.Nel pomeriggio, la secondo aggressione ai danni di duepoliziotti israeliani colpiti da un palestinese, anch'egliucciso dalle forze di sicurezza. Nel corso della colluttazione,un terzo agente delle forze speciali e' stato ferito gravementema da fuoco amico. Intanto, al confine con la Striscia di Gaza sono ripresigli scontri con decine di giovani palestinesi che hannoaffrontato i militari israeliani tirando pietre e lanciandopneumatici incendiati. I soldati hanno risposto aprendo ilfuoco e uccidendo due adolescenti, un 13enne e un 15enne, eferendo altri 23 manifestanti. Le proteste si stannoestendendo, da Khan Younis alla zona tra il valico di KeremShalom e Rafah. Gia' ieri, erano stati 7 i palestinesi colpitia morte in scontri al confine dell'enclave, a est di KhanYounis e a est di Gaza City. Dal 1 ottobre sono almeno 15 le aggressioni da parte dilupi solitari palestinesi, con 4 israeliani uccisi. In campopalestinese, sono 17 le vittime e un migliaio i feriti traIsraele e i Territori occupati nell'ultima ondata di violenzache ha scosso la regione. Tra le vittime, 5 sono stati uccisidopo aver attaccato con il coltello degli israeliani, uno e'sospettato di aggressione mentre gli altri sono morti inmanifestazioni e scontri con l'esercito israeliano. Gliarrestati, ha denunciato l'Ong 'Club dei PrigionieriPalestinesi', sono circa 400, di cui la meta' ha un'eta'compresa fra i 14 e i 20 anni. (AGI)