Inferno Gaza: 4 bambini uccisi in spiaggia, 216 palestinesi morti

(AGI) - Gaza. - Altri 4 bambini sono stati uccisi aGaza. Lo si apprende da fonti sanitarie. I bambini erano sullaspiaggia   [...]

Inferno Gaza: 4 bambini uccisi in spiaggia, 216 palestinesi morti

(AGI) - Gaza, 16 lug. - Altri 4 bambini sono stati uccisi aGaza. Lo si apprende da fonti sanitarie. I bambini erano sullaspiaggia quando sono stati colpiti durante un bombardamentoisraeliano. Altri bambini sono stati feriti. I bambini stavano scappando dopo unprimo tiro di artiglieria. Rifugiatisi in alcune capanne sullaspiaggia, quattro di loro sono stati uccisi dal secondo e dalterzo colpo.

Il fuoco sarebbe stato aperto dalla Marinaisraeliana in un'area con piccole capanne, solitamente usatedai pescatori. Altri bambini si sono rifugiati in un hotelnelle vicinanze, dove i giornalisti hanno potuto vedere trebambini feriti da schegge. Le ambulanze hanno anche prestatosoccorso a un uomo, a cui mancava una parte di una gamba.

La morte dei quattro bambini porta a quota 216 ilbilancio complessivo dei palestinesi morti dopo 9 giorni diraid aerei israeliani. I feriti sono piu' di 1560. I morti dioggi sono 16. Il bilancio e' reso noto da fonti sanitariepalestinesi. In questi nove giorni sono stati lanciati 1277razzi contro Israele, di cui 256 abbattuti dal sistemadifensivo Iron Dome. Solo oggi sono stati lanciati 67 razzi, dicui 24 intercettati.

Israele afferma di avere colpito in novegiorni 1750 obiettivi terroristici. Intanto Israele e' tornatoa mettere in guardia la popolazione di Gaza, chiedendo ai100mila persone di lasciare le proprie case e tornando aminacciare di far entrare i blindati e le ruspe nella Striscia."Non saremo in grado di garantire un'estate serena ai nostrifigli senza un'operazione di terra a Gaza", ha avvertito ilministro degli Esteri, Avigdor Lieberman, secondo cui Israeledeve impiegare ogni mezzo per garantire la sicurezza dei suoicittadini.

Al nono giorno dell'offensiva Margine Protettivo, ilbilancio dei morti e' arrivato a 208, con oltre 1.550 feriti(in uno degli ultimi raid e' morto anche un ragazzino di 10anni). Nella notte Israele ha bombardate le case di vari capidi Hamas e della Jihad, in gran parte vuote. Dalla Strisciasono partite nuove raffiche di razzi, almeno sei intercettatida Iron Dome nei cieli di Ashkelon. Ma proprio perche'evidentemente prevede una piu' intensa offensiva, Israele nellanotte ha intimato agli abitanti del settore orientale esettentrionale di Gaza di lasciare le proprie case con messaggitelefonici e volantini.

Un avvertimento in gran parte ignorato,sia perche' nessun punto di Gaza e' considerato sicuro e siaperche' Hamas continua a liquidare gli avvertimenti come"guerra psicologica". E mentre il presidente palestinese, AbuMazen, vola al Cairo per cercare un soluzione alla crisi, ladiplomazia mondiale si muove e chiede la tregua. Il ministrodegli Esteri, Federica Mogherini, lo ha detto stamane alpresidente uscente, Shimon Peres, e lo ha ripetuto ai variinterlocutori della giornata, il presidente designato, ReuvenRivlin, considerato un 'falco'; il suo omologo, Lieberman, ilministro della Giustizia, Tzipi Livni, lo stesso premier,Benjamin Netanyahu.

Secondo un'emittente tv israeliana, Channel2, Hamas e' pronto a un cessate-il-fuoco ma solo se sara'accompagnato da una tregua decennale. Il movimento silamicochiede anche il rilascio dei prigionieri liberati nello scambioper il soldato israeliano, Gilad Shalit, riarrestatirecentemente, l'apertura dei valichi di Gaza per far passarebeni e persone e la supervisione internazionale del porto diGaza, attualmente bloccato da Israele. L'ex deputatoarabo-israeliano, Azmi Bishara, ha illustrato le condizioni delMovimento di resistenza islamica dagli schermi di Al-Jazira.

Bishara, fuggito da Israele nel 2007 perche' accusato di averaiutato Hezbollah, ha ipotizzato che l'escalation durera'ancora un paio di giorni e ha anche accusato Israele di averaccettato brevemente il cessate-il-fuoco mediato dall'Egittosoltanto per poi riprendere con maggiore virulenza gliattacchi. (AGI)