In India per debellare le zanzare si sono inventati il "Treno Terminator"

Il convoglio marcerà attorno a Nuova Delhi spargendo insetticida 

In India per debellare le zanzare si sono inventati il "Treno Terminator"
 Foto: MONEY SHARMA / AFP 
  Treno anti-zansare "Mosquito Terminator"

E' cominciato oggi il viaggio del treno "Mosquito Terminator" nella capitale indiana Nuova Delhi. La sua marcia durerà per tutta la stagione delle piogge con lo scopo di eliminare dal territorio di Delhi i brodi di coltura per la proliferazione degli insetti almeno ai lati della linea ferroviaria. L'obiettivo è contrastare le malattie, soprattutto il dengue, veicolate dalla puntura delle zanzare.

Obiettivo: ridurre i casi di dengue e chikungunya

Operai armati di tubi diffonderanno litri e litri di insetticida lungo i cento chilometri del percorso, spiegano le autorità cittadine. Il treno "Terminator" farà due viaggi a settimana fino al prossimo 16 settembre, quando si concluderà la fase più intensa della stagione delle piogge coi conseguenti focolai di riproduzione delle zanzare, la cui moltiplicazione è favorita dalla presenza d'acqua stagnante. Il treno spargerà insetticida per bonificare le pozze fino a una distanza di 50, 60 metri dai binari.

In India per debellare le zanzare si sono inventati il "Treno Terminator"
Foto: MONEY SHARMA / AFP 

La stagione delle piogge riguarda Delhi fra agosto e settembre con l'impennata di casi di dengue e chikungunya (malattie già endemiche nel Paese), che lo scorso anno furono rispettivamente 1.378 e 2.625. Si trattò, malgrado la ridotta mortalità, del picco dell'ultimo decennio.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it