India: suora 71enne impedisce saccheggio scuola, stupro di gruppo

(AGI) - New Delhi, 14 mar. - In India orientale, un'anzianasuora ha subito uno stupro di gruppo tentando di impedire adalcuni malviventi di saccheggiare una scuola di una missionecristiana. La religiosa 72enne e' stata ricoverata incondizioni gravi ma stabili. Nel mirino dei sette/ottocriminali e' finito il convento della Scuola di Gesu' e Maria aRanaghat nel distretto di Nadia, in Bengala occidentale.Insieme alla madre superiore, stuprata, sono state picchiateanche altre tre suore. Indignato l'arcivescovo di Calcutta,Thomas D'Souza, che chiedendo una rapida inchiesta dellapolizia, ha anche segnalato che la scuola dispone delle

(AGI) - New Delhi, 14 mar. - In India orientale, un'anzianasuora ha subito uno stupro di gruppo tentando di impedire adalcuni malviventi di saccheggiare una scuola di una missionecristiana. La religiosa 72enne e' stata ricoverata incondizioni gravi ma stabili. Nel mirino dei sette/ottocriminali e' finito il convento della Scuola di Gesu' e Maria aRanaghat nel distretto di Nadia, in Bengala occidentale.Insieme alla madre superiore, stuprata, sono state picchiateanche altre tre suore. Indignato l'arcivescovo di Calcutta,Thomas D'Souza, che chiedendo una rapida inchiesta dellapolizia, ha anche segnalato che la scuola dispone delleimmagini delle telecamere di sicurezza per individuare iresponsabili. Secondo fonti della polizia, i malfattori sono riusciti afuggire con una manciata di denaro, un telefonino, un computerportatile e una macchina fotografica. D'Souza ha aggiunto chee' stata saccheggiata anche la minuscola cappella del convento,da cui sono stati trafugati alcuni oggetti sacri. Il gravissimoepisodio ha suscitato un'ondata di indignazione nella comunita'locale: nelle ore successive all'accaduto, studenti e genitorihanno inscenato una protesta nel centro della citta'. (AGI)