India: allerta inquinamento Gange, tribunale bacchetta governo

(AGI) - New Delhi - Allerta per l'inquinamento delGange in India. Il Tribunale nazionale per l'ambiente (Ngt) habacchettato il governo per  

(AGI) - New Delhi, 10 ott. - Allerta per l'inquinamento delGange in India. Il Tribunale nazionale per l'ambiente (Ngt) habacchettato il governo per la mancanza di progressi nelrisanamento del fiume sacro per l'induismo, malgrado i 50miliardi di rupie (680 milioni di euro) investiti. La cortepresieduta dal giudice Swatanter Kumar ha chiesto all'esecutivodi Narendra Modi di indicare anche un solo punto dei 2.500chilometri del Gange "dove la situazione delle acque siamigliorata". Di qui la decisione di diffondere a breve unelenco di tutte le negligenze di governo e amministrazionilocali con l'indicazione degli interventi necessari per pulireil primo tratto del Gange fra Gomukh e Kampur. Il Tribunale "verde" e' stato incaricato dalla Cortesuprema indiana di intervenire contro le industrie che con iloro scarichi inquinano il Gange. Sono passati ormai 30 anni daquando fu lanciata la prima fase del Piano di Azione Gange(Gap). .