In Belgio altri 6 fermi per complotto Capodanno, totale sale a 8

In Belgio altri 6 fermi per complotto Capodanno, totale sale a 8

Bruxelles - Altre sei individui sono stati fermati a Bruxelles in relazione al complotto per compiere attentati in occasione del Capodanno: lo hanno reso noto fonti della Procura Federale, secondo cui i sei sospetti sono finiti in manette nel corso di una serie di rastrellamenti condotti simultaneamente nella capitale belga e dintorni. Nessun dettaglio sulle loro identita'. Dovranno adesso essere interrogati in merito al loro presunto ruolo nel piano terroristico. E' cosi' salito a otto il numero complessivo delle persone in custodia per la vicenda, compresi i primi due presunti jihadisti arrestati durante le perquisizioni effettuate dalla polizia fra domenica e lunedi' nel Brabante fiammingo e a Liegi, e gia' formalmente incriminati. (AGI) 

(31 dicembre 2015)