Immigrati: Libia, governo di Tobruk avverte Ue "colpiremo navi senza permesso"

(AGI) - Bengasi - L'aviazione libica alservizio del governo di Tobruk, riconosciuto a livellointernazionale, ha avvertito l'Ue che le navi  

(AGI) - Bengasi (Libia), 23 giu. - L'aviazione libica alservizio del governo di Tobruk, riconosciuto a livellointernazionale, ha avvertito l'Ue che le navi che entrerannonelle acque territoriali nazionali senza il permesso sarannobersaglio dei lori caccia. L'altola' arriva all'indomani dellancio formale della missione navale Ue per far fronte altraffico di esseri umani dalla Libia verso l'Europa. "Qualunquemezzo navale trovato nelle acque libiche, che non abbia unaprecedente autorizzazione, sara' il bersaglio delle forzeaeree", ha dichiarato lunedi' sera il comandantedell'aeronautica libica, Saqr al-Jarouschi. .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it