Il principe Carlo visita comando "italiano" della Kfor

L'erede al trono britannico accolto dal generale Miglietta che guida la missione Nato in Kosovo

Il principe Carlo visita comando "italiano" della Kfor
Il principe Carlo visita comando "italiano" della Kfor 

Pristina - Il principe Carlo ha visitato il Comando della missione Kfor, la forza di pace della nato impegnata nella stabilizzazione del Kosovo, ultima tappa del suo tour nei Balcani. A ricevere il principe di Galles presso la base di “Film City” di Pristina, è stato il Comandante di Kfor, Generale di Divisione Guglielmo Luigi Miglietta.

L'erede al trono britannico ha deposto una corona di fiori per ricordare tutti i soldati di Kfor, tra cui 14 inglesi, che hanno sacrificato la propria vita al servizio della pace. A conferire maggiore solennità all’evento, la guardia d’onore, composta tra gli altri dai militari dell’esercito italiano e dei carabinieri impegnati nella missione, che ha reso gli onori all’Altezza Reale.

 

 

L’Italia, che dal 2013 è al comando della Kfor, rappresenta una delle principali nazioni che contribuiscono alla missione per la stabilizzazione del Kosovo. (AGI)