Il Papa incontrera' a Cuba Fidel Castro, vedra' anche Obama

(AGI) - CdV, 15 set. - A Cuba ci sara' un incontro tra PapaFrancesco e Fidel Castro anche se non e' stato fissato ilgiorno e il luogo. Lo ha affermato il portavoce della SantaSede, padre Federico Lombardi. Il leader della Rivoluzionecubana accolse Giovanni Paolo II nel gennaio 1998 e nel 2012 sireco' nella sede della Nunziatura per fare visita a BenedettoXVI. "Questo prossimo incontro - sottolinea il sito 'IlSismografo', che informa in tempo reale sulle attivita' delPapa e della Santa Sede - dunque si potrebbe svolgere nelmedesimo luogo, oppure in un

(AGI) - CdV, 15 set. - A Cuba ci sara' un incontro tra PapaFrancesco e Fidel Castro anche se non e' stato fissato ilgiorno e il luogo. Lo ha affermato il portavoce della SantaSede, padre Federico Lombardi. Il leader della Rivoluzionecubana accolse Giovanni Paolo II nel gennaio 1998 e nel 2012 sireco' nella sede della Nunziatura per fare visita a BenedettoXVI. "Questo prossimo incontro - sottolinea il sito 'IlSismografo', che informa in tempo reale sulle attivita' delPapa e della Santa Sede - dunque si potrebbe svolgere nelmedesimo luogo, oppure in un altra localita' dell'Isola inquanto Francesco si fermera' a L'Avana solo sabato 19 edomenica 20 settembre. Ma per ora non si sa nulla e moltodipendera' dalle condizioni di salute dell'ex governantecubano". All'arrivo da Cuba all'aeroporto di Washington, PapaFrancesco - ha confermato inoltre padre Lombardi - trovera' ilpresidente americano Barack Obama, con la first lady Michelle."E' la dimostrazione di una attenzione molto grande: non e'comune - ha spiegato il portavoce - che il presidentestatunitense, in forma privata, saluti il Papa gia' inaeroporto, visto che la cerimonia ufficiale di accoglienza sisvolgera' il giorno dopo alla Casa Bianca". (AGI).