Il boia dell'Isis e' un londinese, si chiama Mohammed Emwazi

(AGI) - Londra, 26 feb. - La Bbc sostiene di aver individuatonel londinese Mohammed Emwazi il cosiddetto Jihadi John, ilferoce decapitatore delle vittime di Isis, a partire dal primo,il giornalista Usa James Foley. Secondo la Bbc Emwazi e' originario della zona occidentaledi Londra (sin dal video della prima esecuzione, quella diFoley il 19 agosto scorso) la prima cosa che emerse eral'accento londinese dell'uomo che e' sempre apparsocompletamente vestito di nero con una pistola sotto l'ascellain una custodia di pelle e impugnare un coltello nella manosinistra con cui avrebbe decapitato gli ostaggi.

(AGI) - Londra, 26 feb. - La Bbc sostiene di aver individuatonel londinese Mohammed Emwazi il cosiddetto Jihadi John, ilferoce decapitatore delle vittime di Isis, a partire dal primo,il giornalista Usa James Foley. Secondo la Bbc Emwazi e' originario della zona occidentaledi Londra (sin dal video della prima esecuzione, quella diFoley il 19 agosto scorso) la prima cosa che emerse eral'accento londinese dell'uomo che e' sempre apparsocompletamente vestito di nero con una pistola sotto l'ascellain una custodia di pelle e impugnare un coltello nella manosinistra con cui avrebbe decapitato gli ostaggi. Bbc sottolineache l'uomo era conosciuto ai servizi segreti. (AGI).