Hollande, aggressori hanno rivendicato di essere dell'Isis

Hollande, aggressori hanno rivendicato di essere dell'Isis
 Hollande (Afp)

Parigi - I due aggressori che hanno attaccato una chiesa vicina Rouen e hanno sgozzato un prete e ferito gravemente tre persone "hanno sostenuto di essere di Daesh" acronimo arabo di Isis. Cosi' il presidente Francois Hollande sostenendo che la Francia si trova ad essere di nuovo sotto attacco dello Stato Islamico. (AGI)