Guatemala: piogge torrenziali causano frana, almeno 85 morti e 350 i dispersi

(AGI) - Citta' del Guatemala -Si e' ulteriormente aggravato il bilancio ancora provvisorio della frana causata dalle forti piogge in Guatemala: finora i morti accertati sono almeno 85 350 dispersi. Circa 2.500 persone

(AGI) - Citta' del Guatemala, 4 ott. - Si e' ulteriormente aggravato il bilancio ancora provvisorio della frana causata dalle forti piogge in Guatemala: finora i morti accertati sono almeno 85 350 dispersi. Circa 2.500 persone sono evacuate. La massa di fango e acqua si e' riversata violentemente nella citta' di Santa Catarina Pinula, a 15 chilometri da Citta' del Guatemala. Le ricerche sono state al momento sospese per ragioni di sicurezza: si temono ulteriori smottamenti di terreno che potrebbero travolgere i soccorritori.

Il Paese nei giorni scorsi e' stato colpito da pioggeincessanti e il terreno dove la frana ha avuto luogo era gia'stata classificata come vulnerabile per l'attraversamento di unfiume. L'anno scorso le autorita' avevano raccomandato alcomune di trasferire altrove gli abitanti del posto perprecauzione. La stagione delle piogge, che ha avuto inizio amaggio e che durera' fino a novembre, ha gia' causato la mortedi otto persone. Nel 2014 si sono registrati 29 morti, duedispersi e 25 feriti. Le persone colpite in totale sono state655 mila e le abitazioni danneggiate 9.000. (AGI).