Falso l'allarme bomba in Germania

Vicino a Karlsruhe, nel sud. Traffico bloccato, poi rientra l'allerta

Falso l'allarme bomba in Germania
 stazione Rastatt, Germania

Berlino - Si è rivelato falso l'allarme bomba che ha portato all'evacuazione della stazione ferroviaria di Rastatt, nel Baden-Wuertenberg, in Germania.. Lo ha riferito la Bild, citando fonti di polizia. L'allarme era scattato intorno alle 9:15 dopo una telefonata anonima. La stazione e' stata chiusa, i passeggeri fatti scendere dai treni e poi uscire all'esterno e il traffico ferroviario interrotto fino al termine delle ricerche, che non hanno dato esito. Rastatt e' a 72km da Stoccarda, a 22 da Karlsruhe, dove lunedi' e' stato portato l'estremista siriano sospettato di voler compiere un attentato nel Paese

 

Solo ieri in Germania è stato catturato, a Lipsia, il terrorista siriano con legami con l'Isis che sabato era sfuggito alla cattura in un appartamento di Chemnitz, dove era stato rinvenuto un chilo e mezzo di esplosivo TATP, il più comune tra i jihadisti simile a quello usato negli attentati di Parigi e Bruxelles.

La caccia all'uomo, che aveva destato allarme perchè il 22enne profugo poteva aver portato con sé altro esplosivo, si è conclusa dopo 48 ore grazie alla 'soffiata' di un connazionale - che dapprima lo aveva ospitato senza sospettare che fosse ricercato - poi l'ha consegnato alla polizia.

(AGI)