Gb: vendetta scozzesi per referendum, no appannaggio a regina

(AGI) - Londra, 24 giu. - Gli scozzesi non hanno mai amato laregina d'Ingilterra dai tempi della loro Maria Stuarda e laTudor Elisabetta I. Ora dimostrano di essere vendicativi per ilsostegno che, secondo loro, Eliabetta II avrebeb dato al 'no'al referendum perso lo scorso anno sull'indipendenza (la reginasi limito' a consigliare ai suoi sudditi oltre il Vallo diAdriano di "pensarci bene") e non verseranno la quota diappannaggio reale che spetta loro, circa 2,2 milioni disterline. E' quanto rivela il Times secondo il quale la colpae' dell'attuale first minister scozzese e trionfatrice

(AGI) - Londra, 24 giu. - Gli scozzesi non hanno mai amato laregina d'Ingilterra dai tempi della loro Maria Stuarda e laTudor Elisabetta I. Ora dimostrano di essere vendicativi per ilsostegno che, secondo loro, Eliabetta II avrebeb dato al 'no'al referendum perso lo scorso anno sull'indipendenza (la reginasi limito' a consigliare ai suoi sudditi oltre il Vallo diAdriano di "pensarci bene") e non verseranno la quota diappannaggio reale che spetta loro, circa 2,2 milioni disterline. E' quanto rivela il Times secondo il quale la colpae' dell'attuale first minister scozzese e trionfatrice delleelezioni del 7 maggio, Nicola Sturgeon, che ha deciso di nonrispettare gli accordi presi con il suo predecessore AlanSalmond. L'appannaggio reale e' pari al 15% dei redditi delleproprieta' della Corona che a suo tempo i sovrani britannicicedettero allo Stato. Nel 2016 e nel 2017 Elisabetta IIricevera' 42,7 milioni contro i 40 dello scorso anno. La Scoziadal prossimo aprile otterra' con la devoluzione una quota pari216 milioni di sterline di proprieta' della Corona, ma nonpaghera' la sua parte. (AGI) .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it