Gb: prima batosta per Corbyn, Labour vuole sottomarini nucleari

(AGI) - Londra, 28 set. - A 16 giorni dalla trionale elezione asegretario Laboru, il leader piu' a sinistra che i laburistibritannici abbiano mai eletto, Jeremy Corbin, ha subito la suaprima sconfitta e su un tema cui teeneva moltissimo e moltodelicato per il Regno Unito: la flotta di sottomarini nucleariclasse Trident. Il suo tentativo di aprire anche solo undibattito sulla scelta se rinnovare o meno i 4 Trident, ormaiobsoleti ma ancora prima linea delle deterrenza britannica chene giustifica ancora il suo status internazionale, e' statoclamorosamente bocciato. Riuniti in conferenza a Brighton,

(AGI) - Londra, 28 set. - A 16 giorni dalla trionale elezione asegretario Laboru, il leader piu' a sinistra che i laburistibritannici abbiano mai eletto, Jeremy Corbin, ha subito la suaprima sconfitta e su un tema cui teeneva moltissimo e moltodelicato per il Regno Unito: la flotta di sottomarini nucleariclasse Trident. Il suo tentativo di aprire anche solo undibattito sulla scelta se rinnovare o meno i 4 Trident, ormaiobsoleti ma ancora prima linea delle deterrenza britannica chene giustifica ancora il suo status internazionale, e' statoclamorosamente bocciato. Riuniti in conferenza a Brighton, sia i sindacalisti(determinanti nel Labour) che gli iscritti, hanno bocciato laproposta. Corbyn, in teoria, in base allo statuto avrebbepotuto anche decidere da solo su questo tema ma ha preferito -segno di debolezza - far scegliere alla base che lo ha punito. Questo malgrado intervistato domenica mattina dalla BbcCorbyn avesse ostentato sicumera sull'esito del voto, che gliavrebbe consentito di unire le forze con i nazionalistiscozzesi dello Scottish National Party (Snp), per fermare ipiani del governo. (AGI) .