Gb: Carlo lobbista, erede al trono "principe dell'omeopatia"

(AGI) - Londra, 5 giu. - Tra le tante passioni dell'erede altrono britannico c'e' anche l'omeopatia. Princpio,scientificamente non provato, per cui si e' spinto a farepressioni sull'allora governo laburista di Gordopn brown persostenerne la validita' e protestare per il taglio dei fondiagli "ospedali omeopati" in Inghilterra e auspicare piu' fondienlla ricerca della cosiddetta "medicina alternativa". La lettera risale al 2007 ed era diretta all'alloraministro della Salute, Alan johnson. E' parte dell'ultima seriedi missive che il governo avrebbe voluto mantenere segrete mache, grazie ad una battaglia del Guardian, Downing Street e'stata

(AGI) - Londra, 5 giu. - Tra le tante passioni dell'erede altrono britannico c'e' anche l'omeopatia. Princpio,scientificamente non provato, per cui si e' spinto a farepressioni sull'allora governo laburista di Gordopn brown persostenerne la validita' e protestare per il taglio dei fondiagli "ospedali omeopati" in Inghilterra e auspicare piu' fondienlla ricerca della cosiddetta "medicina alternativa". La lettera risale al 2007 ed era diretta all'alloraministro della Salute, Alan johnson. E' parte dell'ultima seriedi missive che il governo avrebbe voluto mantenere segrete mache, grazie ad una battaglia del Guardian, Downing Street e'stata costretta a rivelare. Missive che mostrano i tentativi diinfluenzare l'esecutivo da parte del futuro re, un approcio nonin linea con il principio di assoluta non interferenza deisovrani britannici. Clarence House, la residenza del principe di Galles, haminimizzato: "La corrispondenza pubblicata dal governo dimostrasolo l'ampio spettro di interessi del principe e le suepreoccupazioni per l'interesse del suo Paese". (AGI) .