Gb: bimbo di 9 anni cerca di bloccare la "Tav inglese"

(AGI) - Londra, 12 gen. - Un bambino di 9 anni contro la "Tavinglese". Comparira' questa settimana di fronte a un comitatoparlamentare il cittadino britannico piu' giovane di semprechiamato a testimoniare in un'inchiesta pubblica alla Cameradei Comuni. Alex Rukin, figlio di un attivista di Stop Hs2Campaign, l'associazione che si batte contro il progetto deltreno ad alta velocita' "HS2" che colleghera' secondo iprogetti Londra con il nord dell'Inghilterra, verra' quindiascoltato dai parlamentari, dopo l'ennesima petizione lanciatanel tentativo di bloccare i lavori. La famiglia del bimboverra' infatti colpita direttamente dalla costruzione del

(AGI) - Londra, 12 gen. - Un bambino di 9 anni contro la "Tavinglese". Comparira' questa settimana di fronte a un comitatoparlamentare il cittadino britannico piu' giovane di semprechiamato a testimoniare in un'inchiesta pubblica alla Cameradei Comuni. Alex Rukin, figlio di un attivista di Stop Hs2Campaign, l'associazione che si batte contro il progetto deltreno ad alta velocita' "HS2" che colleghera' secondo iprogetti Londra con il nord dell'Inghilterra, verra' quindiascoltato dai parlamentari, dopo l'ennesima petizione lanciatanel tentativo di bloccare i lavori. La famiglia del bimboverra' infatti colpita direttamente dalla costruzione deltracciato e un viadotto dovrebbe essere edificato proprio apochi metri dalla casa di proprieta' a Balsall Common, nelleWest Midlands. Secondo quanto e' stato anticipato, il bimbodira' ai parlamentari che l'HS2 e' "un'idea stupida" checostera' anche molto di piu' di quanto pianificato (oltre 40miliardi di sterline al momento per tutto il tracciato, circa52 miliardi di euro) e che disturbera' "sonno, tranquillita' eadolescenza". (AGI).