Gb: a Londra la festa del "pene piccolo", prezzo biglietto varia con la lunghezza

(AGI) - Londra, 20 feb. - Una festa per esorcizzare i complessilegati alle dimensioni del proprio organo genitale: il 48ennebritannico Anthony Smith ha organizzato per il 7 marzo a Londrail "Big Small Penis Party", la festa del grande pene piccolo,per dimostrare che si possono vivere serenamente, e conumorismo, le insicurezze sulla propria intimita'. A causa distereotipi e pornografia dilaganti, le 'dimensioni' sono semprepiu' causa di imbarazzi sotto le lenzuola ma anche neglispogliatoi, al punto che le ultime statistiche parlano di unboom di interventi di falloplastica per allungare di qualchecentimetro l'organo

(AGI) - Londra, 20 feb. - Una festa per esorcizzare i complessilegati alle dimensioni del proprio organo genitale: il 48ennebritannico Anthony Smith ha organizzato per il 7 marzo a Londrail "Big Small Penis Party", la festa del grande pene piccolo,per dimostrare che si possono vivere serenamente, e conumorismo, le insicurezze sulla propria intimita'. A causa distereotipi e pornografia dilaganti, le 'dimensioni' sono semprepiu' causa di imbarazzi sotto le lenzuola ma anche neglispogliatoi, al punto che le ultime statistiche parlano di unboom di interventi di falloplastica per allungare di qualchecentimetro l'organo maschile. "Penso sia importante mantenereun equilibrato senso dell'umorismo, lo humor e' la migliorecura", ha spiegato Smiith in una intervista riportata sul'Daily News'. Anche le donne sono, ovviamente, invitate e ilcosto del biglietto sara' proporzionato alla lunghezza,dichiarata, del pene. .