Gas: Mosca, disponibili a migliorare termini rifornimenti a Kiev

(AGI) - Mosca - La Russia potrebbe migliorare itermini della sue forniture di gas all'Ucraina. Lo rivela ilministro dell'Energia di Mosca,  [...]

(AGI) - Mosca, 11 mar. - La Russia potrebbe migliorare itermini della sue forniture di gas all'Ucraina. Lo rivela ilministro dell'Energia di Mosca, Alexander Novak, precisandopero' che prima o poi Kiev dovra' pagare le consegne di gasalle zone dell'est, controllate dai ribelli, dove Kiev ha direcente interrotto la fornitura di energia e dove i separatistisono ora riforniti direttamente da Mosca. L'accordo difornitura tra Gazprom e Naftogaz, che prevede uno sconto di 100dollari per ogni mille mestri cubi di forniture, scade il 31marzo. Kiev ha gia' richiesto un pacchetto di forniture di gasestive. Mosca, secondo Novak, potrebbe accettare ilprolungamento dello sconto di 100 dollari e la sospensione deirequisiti del 'take-or-pay' previsti dai contratti. "Uno scontoe' possibile - spiega Novak e - non servono pacchetti estiviseparati, se Ucraina e Russia raggiungono un'intesa. E'possibile anche la sospensione del 'take-or-pay', dipendera'dai negoziati tra le compagnie". .