Un ragazzo alla guida di un furgone pieno di anfetamina è andato a sbattere contro un'auto della polizia

E' successo alle porte di Sydney. Sul veicolo 237 chili di droga sintetica per un valore di 1540 milioni di dollari

furgone anfetamine auto polizia

Un ragazzo di 26 anni alla guida di un furgone carico si anfetamine si è andato a chiantare contro un'auto della polizia alle porte di Sydney. L'incredibile episodio si è concluso con l'arresto del giovane che sul van portava 237 chili di una droga sintetica conosciuta come 'ghiaccio' per un calore di circa 140 milioni di dollari. 

Un video ripreso dalle telecamere di sicurezza mostra un van bianco che finisce la sua corsa su un'auto della polizia parcheggiata fuori da un commissariato in un sobborgo della metropoli australiana.


La polizia che nel giro di un'ora ha arrestato il sospetto che si aggirava a piedi a poca distanza dalla scena dell'incidente è accusato di detenzione di ingente quantità di droga e guida pericolosa. Nell'incidente non ci sono stati feriti. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.