Francia: inondazioni nel sud, sgomberate centinaia di persone

(AGI) - Parigi, 30 nov. - Le piogge torrenziali che nelleultime ore sono continuate a cadere sul sud della Francia, inparticolare sulla costa mediterranea e sui Pirenei orientali,hanno obbligato a sgomberare centinaia di persone la scorsanotte e stamane. La prefettura del dipartimento dei Pirenei orientali hasegnalato che nella notte sono state allontanati dalle lorocase piu' di 200 abitanti, in particolare nelle localita' dellacosta, come Canet, Argelès sur Mer o Le Bacarès. Da quandosabato mattina sono cominciati gli effetti di questo fronte neiPiernei orientali, si sono registrate precipitazioni di 258litri per

(AGI) - Parigi, 30 nov. - Le piogge torrenziali che nelleultime ore sono continuate a cadere sul sud della Francia, inparticolare sulla costa mediterranea e sui Pirenei orientali,hanno obbligato a sgomberare centinaia di persone la scorsanotte e stamane. La prefettura del dipartimento dei Pirenei orientali hasegnalato che nella notte sono state allontanati dalle lorocase piu' di 200 abitanti, in particolare nelle localita' dellacosta, come Canet, Argelès sur Mer o Le Bacarès. Da quandosabato mattina sono cominciati gli effetti di questo fronte neiPiernei orientali, si sono registrate precipitazioni di 258litri per metro quadro a Prats de Mollo,231 litri a Le Perthus (un villaggio alla frontiera con laSpagna) e 206 litri a Fenouillet. Stamane l'allerta rosso per il rischio di inondazioni e'stato esteso a un secondo dipartimento al nord, quellodell'Aude, dove sono state anche allontanate dalle casecentinaia di persone, per esempio a Sigean. I servizimetereologici prevedono che le precipitazioni possanocontinuare ad essere molto violente in tutta questa zona finoal pomeriggio, per cui hanno chiesto agli abitanti di nonutilizzare l'auto. (AGI).