Francia: ancora droni, ministro Interno per piu' poteri a polizia

(AGI) - Parigi, 4 mar. - Ancora segnalazioni di droni in volosu aree sensibili della Francia: almeno una decina soltanto lanotte scorsa, compreso un avvistamento sulla periferiaorientale di Parigi riferito da testimoni oculari, secondo cuiil piccolo velivolo telecomandato era manovrato da terra da treindividui i quali, una volta accortisi di essere stati notati,lo hanno recuperato e si sono dati alla fuga a bordo di un'autodi colore nero prima di poter essere bloccati. Un episodio cheha indotto il ministro dell'Interno, Bernard Cazeneuve, aprospettare in Parlamento il conferimento alle forzedell'ordine di "nuovi

(AGI) - Parigi, 4 mar. - Ancora segnalazioni di droni in volosu aree sensibili della Francia: almeno una decina soltanto lanotte scorsa, compreso un avvistamento sulla periferiaorientale di Parigi riferito da testimoni oculari, secondo cuiil piccolo velivolo telecomandato era manovrato da terra da treindividui i quali, una volta accortisi di essere stati notati,lo hanno recuperato e si sono dati alla fuga a bordo di un'autodi colore nero prima di poter essere bloccati. Un episodio cheha indotto il ministro dell'Interno, Bernard Cazeneuve, aprospettare in Parlamento il conferimento alle forzedell'ordine di "nuovi strumenti legali", in sostanza dimaggiori poteri per intercettare i trasgressori. I voli sulla capitale francese non autorizzatipreventivamente dall'Aviazione Civile, come pure quelli fino a1.000 metri di altitudine sulle centrali nucleari, sono punitidalla legge, e Cazeneuve ha reso noto che dal 5 ottobre scorsose ne sono contati nel complesso una sessantina. Un incrementosi e' registrato dopo le stragi di gennaio nella redazione delsettimanale satirico 'Charlie Hebdo' e in un mini-marketkosher. "Su questa faccenda bisogna essere molto vigili, dovremostare estremamente attenti", ha commentato il portavoce delgoverno Stephane le Foll. Il giorno in cui troveremo chi faquesto, scatteranno le punizioni. E prima o poi li troveremo",ha avvertito. (AGI).