Farnesina: non escluso italiani tra vittime

Roma - "Non possiamo escludere che italiani siano coinvolti" tra le vittime dell'attentato di Nizza: lo ha detto il responsabile dell'Unita' di Crisi della Farnesina, Claudio Taffuri che ha chiesto ai connazionali eventualmente presenti nella zona di "mantenere la calma e seguire le indicazioni dell autorita' francesi". "Ci sono oltre trentamila italiani che risiedono li' o sono li' in vacanza", ha precisato Taffuri. (AGI)