Ue: Maullu, a Italia ruolo strategico in area Mediterraneo

(AGI) - Milano, 4 nov. - L'Italia deve mantenere e, se possibile, "rafforzare" i...

Ue: Maullu, a Italia ruolo strategico in area Mediterraneo
Stefano Maullu 

(AGI) - Milano, 4 nov. - L'Italia deve mantenere e, se possibile, "rafforzare" il "ruolo strategico" che, per la sua posizione, ha sviluppato nell'area del Mediterraneo. Ne e' convinto Stefano Maullu, 'anima' del Forum EuroMediterraneo che si terra' domani al Palazzo delle Stelline (corso Magenta, 61, a partire dalle 10), con il patrocinio del Parlamento europeo e del Ppe. "Come Paese abbiamo sempre avuto una posizione di predominanza geopolitica nel bacino del Mediterraneo, per esempio, per i rapporti con la Libia", ha spiegato l'europarlamentare di Forza Italia.

"Per rilanciare la competitivita' del nostro Paese", ha insistito Maullu, "l'Italia deve mantenere un ruolo strategico, in particolar modo nel campo energetico e nelle attivita' di logistica e dello shipping". In questo ultimo settore, ha spiegato, "molte attivita' di shipping fanno tappa in Italia e dobbiamo stare al passo di altri porti: non e' possibile che per un carico che a Rotterdam viene gestito in due ore, in Italia ce ne mettiamo 36". (AGI)
.