Ue: Gozi, partenariato con Bruxelles su gestione aiuti stato

(AGI) - Bruxelles, 3 giu. - Un partenariato per affrontare la questione degli ai...

Ue: Gozi, partenariato con Bruxelles su gestione aiuti stato
Sandro Gozi 

(AGI) - Bruxelles, 3 giu. - Un partenariato per affrontare la questione degli aiuti di Stato e' stato formalizzato oggi a Bruxelles fra Italia e Unione europea: come ha spiegato il sottosegretario per gli Affari Europei Sandro Gozi, il duplice obiettivo e' "evitare nuovi contenziosi e affrontare le questioni annose". In particolare, ha sottolineato, "ci sono casi aperti che risalgono agli anni '90 e il nostro governo vuole evitare che questo succeda in futuro: con il partenariato di cooperazione fra la Commissione e l'Italia si rafforzano il coordinamento e la coerenza delle azioni sugli aiuti di Stato in Italia". La responsabile della Commissione Ue per la concorrenza Margarethe Vestager ha sottolineato che "le aziende hanno bisogno di regole sugli aiuti di Stato che le proteggano dalla concorrenza sleale, ma al tempo stesso non di regole che rallentino gli interventi pubblici che non danneggiano la concorrenza e le sostengono per investire in ricerca, formazione, protezione dell'ambiente".
Ferme restando le competenze dei diversi livelli di responsabilita' amministrativa, ha precisato Gozi, "vogliamo migliorare il coordinamento e le valutazioni ex ante sulla compatibilita' di un intervento pubblico alla luce della disciplina sugli aiuti di stato, attraverso un dialogo anticipato con la Commissione". Secondo il responsabile per le politiche comunitarie del governo, infatti, e' da evitare "quella frammentazione che ha portato in passato all'apertura di casi che sarebbero stati assolutamente evitabili se avessimo seguito questo meccanismo". (AGI)
.