A Bucarest l'addio all'ultima regina Anna di Borbone

A Bucarest l'addio all'ultima regina Anna di Borbone
anna di romania 

Bucarest - Un migliaio di persone, tra cui i rappresentanti di varie famiglie reali, hanno reso l'estremo omaggio all'ultima regina di Romania, Anna, morta a 93 anni, in una cerimonia cui non ha pero' presenziato suo marito, l'ex re Michele. La Romania ha decretato per oggi una giornata di lutto nazionale, in considerazione della popolarita' della famiglia reale.
Discendente da Luigi XVI, Anna di Borbone-Parma nacque nel 1923 a Parigi e sposo' nel 1948 Michele di Romania, che aveva abdicato alla fine dell'anno precedente sotto la pressione dei comunisti. Anna, che era malata da tempo, e' deceduta il primo agosto scorso nell'ospedale della cittadina elvetica di Morges. Le sue spoglie sono state traslate nella capitale romena, dove nei giorni scorsi migliaia di persone le hanno omaggiate.
Oggi le esequie si sono celebrate secondo il rito cattolico (la fede mantenuta da Anna) nella piazza antistante il vecchio Palazzo Reale, dove aveva in precedenza avuto luogo un servizio di rito ortodosso nella Sala del Trono. Il corteo funebre ha poi sfilato verso la cattedrale ortodossa di Curtea de Arges, definitiva dimora di Anna.
L'ex re Michele pote' tornare nel suo Paese solo nel 1992, dopo la caduta di Ceausescu, e fu accolto da una folla festante di centinaia di migliaia di romeni. La coppia viveva a Bucarest dal 2000 ma si recava periodicamente in Svizzera. A marzo, l'ex re ha annunciato il ritiro dalla vita pubblica dopo che gli sono stati diagnosticati un cancro e la leucemia. Michele e' padre di cinque figli e ha incaricato la primogenita Margherita di rappresentarlo nelle manifestazioni della famiglia reale. (AGI)