Erdogan in fuga, dopo 'no' di Berlino in volo verso Londra

Secondo  la rete americana Msnbc e il settimanale tedesco Der Spiegel la Germania ha vietato il permesso di atterrare all'aereo del presidente turco

Washington - Secondo la rete americana Nbc dopo essersi visto rifiutare l'autorizzazione all'atterraggio a Berlino, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che sta affrontando un tentativo di colpo di stato militare in patria, il jet presidenziale sarebbe ora diretto verso Londra. Non e' ancora chiaro se le autorita' britanniche accoglieranno Erdogan, formalmente ancora capo di uno dei 28 Stati membri della Nato, mentre la situazione in Turchia e' nel caos totale. (AGI)