Olanda: gli exit poll per le Europee danno i laburisti primi

elezioni europee olanda

Il partito laburista olandese (PvdA) ha sconvolto i pronostici sulle elezioni europee e nell'exit poll si piazza davanti a liberali (VVD) e populisti (FVD). Secondo le prime stime Il Partito laburista di Frans Timmermans, vicepresidente della Commissione europea e 'spitzenkandidat' dei socialisti in Europa, con il 18,1% dei voti, dovrebbe vincere cinque dei 26 seggi assegnati ai Paesi Bassi. Quarta la destra anti-Islam di Geert Wilders.  Al VVD andrebbero quattro seggi con il 15% dei voti e al Forum per la Democrazia (FVD) tre posti con l'11% dei voti, secondo i preliminari Ipsos stima per la televisione pubblica NOS.

Gli olandesi sono stati i primi a votare con gli inglesi per le elezioni europee, che durano fino a domenica in tutti i paesi dell'UE. Gli ultimi sondaggi prima del voto avevano suggerito una vittoria dei populisti di, accreditati con 5 seggi, proprio come il VVD. L'effettivo spoglio delle schede inizierà alla chiusura dei seggi in Italia, gli ultimi a votare, alle 23 di domenica sera.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it