Egitto: truppe sparano per errore su veicoli turisti messicani, 12 morti

(AGI) - Il Cairo. - Il nervosismo tra le forze disicurezza egiziana, sotto pressione per la minaccia dellabranca locale di Isis,  

(AGI) - Il Cairo, 14 set. - Il nervosismo tra le forze disicurezza egiziana, sotto pressione per la minaccia dellabranca locale di Isis, ha portato le truppe ad aprire il fuocoper errore su un convoglio di turisti messicani nel desertooccidentale, in prossimita' di un'oasi. Le vittime, secondo ilprimo bilancio, sono 12 ed i feriti 10, tra messicani edegiziani. "Forze congiunte della polizia e dell'esercito impegnate inuna caccia a terroristi nel deserto occidentale nella nottehanno erroneamente aperto il fuoco contro 4 jeep di un gruppodi turisti messicani. L'incidente ha causato la morte di 12 tramessicani ed egiziani ed il ferimento di altri 10 che sonostati ricoverati in ospedale", si legge in una dichiarazionedel ministero dell'Interno. (AGI) .