Egitto: operazione sicurezza nel Sinai, uccisi quattro miliziani

(AGI) - Il Cairo, 18 dic - Quattro militanti jihadisti sonostati uccisi in uno scontro con le forze armate egiziane a suddi Arish e Sheik Zuid, nella Penisola del Sinai. E' quantoriferisce l'agenzia di stampa statale "Mena" che cita fontidella sicurezza. Altri sette miliziani takfir sono statiarrestati in quanto sospettati di essere coinvolti in alcuniattacchi contro dei posti di blocco della polizia. Le forzearmate egiziane hanno distrutto 26 rifugi dei gruppiterroristici nell'operazione in corso negli ultimi giorni nellaPenisola del Sinai. La repressione nell'area si e' intensificata dopo gliattentati dello scorso

(AGI) - Il Cairo, 18 dic - Quattro militanti jihadisti sonostati uccisi in uno scontro con le forze armate egiziane a suddi Arish e Sheik Zuid, nella Penisola del Sinai. E' quantoriferisce l'agenzia di stampa statale "Mena" che cita fontidella sicurezza. Altri sette miliziani takfir sono statiarrestati in quanto sospettati di essere coinvolti in alcuniattacchi contro dei posti di blocco della polizia. Le forzearmate egiziane hanno distrutto 26 rifugi dei gruppiterroristici nell'operazione in corso negli ultimi giorni nellaPenisola del Sinai. La repressione nell'area si e' intensificata dopo gliattentati dello scorso 24 ottobre in cui sono morti 34 militariegiziani. Le autorita' del Cairo, successivamente, hannodisposto inoltre la creazione di una zona cuscinetto nell'areadi Rafah, al confine con la Striscia di Gaza, per isolare igruppi terroristici attivi nella zona.(AGI).