Egitto: naufragio migranti, bilancio aggiornato a 195 morti

Egitto: naufragio migranti, bilancio aggiornato a 195 morti
Egitto - naufragio migranti coste di Beheira - forze di sicurezza impegnate nel recupero dei corpi (Afp)

Il Cairo - Altri 26 corpi sono stati recuperati oggi dall'imbarcazione che si e' ribaltata lo scorso 21 settembre al largo delle coste delle coste di Beheira, nella regione nord-occidentale del delta del Nilo, con un numero tuttora imprecisato di migranti a bordo, compreso tra le 400 e le 600 persone. Secondo il quotidiano statale egiziano "Al Ahram", il bilancio provvisorio delle vittime accertate e' salito quindi a 195, ma e' probabile che alla fine superi quota 200. "Le forze di sicurezza stanno lavorando per aprire le porte della stiva dove si stima potrebbero esserci 50 corpi", ha detto ad "AgenziaNova" Wahdan Al Sayed, portavoce del governatorato egiziano Beheira. Secondo le prime testimonianze dei sopravvissuti raccolte dal quotidiani egiziano "Shorouk", gli scafisti della carretta del mare avevano cominciato a gettare in mare i migranti di origine sub-sahariana prima che la barca affondasse. (AGI)