Ebola: Obama, serve risposta globale, minaccia per sicurezza

(AGI) - Atlanta, 16 set. - L'Ebola "impone una rispostaglobale" perche' la diffusione "fuori controllo" dell'epidemia"rappresenta una "potenziale minaccia per la sicurezzamondiale". Cosi' il presidente degli Stati Uniti, Barack Obamapresentando il piano degli Usa per contrastare l'epidemia cheprevede l'invio di 3.000 soldati in Africa occidentale e lacostruzione di ospedali e strutture di supporto, Obama hadefinito molto basse le probabilita' che il virus possadiffondersi negli Stati Uniti. Ma "se l'epidemia non vienefermata ora - ha avvertito - centinaia di migliaia di personepotrebbero venire contagiate con profonde conseguenze sul pianoeconomico, politico

(AGI) - Atlanta, 16 set. - L'Ebola "impone una rispostaglobale" perche' la diffusione "fuori controllo" dell'epidemia"rappresenta una "potenziale minaccia per la sicurezzamondiale". Cosi' il presidente degli Stati Uniti, Barack Obamapresentando il piano degli Usa per contrastare l'epidemia cheprevede l'invio di 3.000 soldati in Africa occidentale e lacostruzione di ospedali e strutture di supporto, Obama hadefinito molto basse le probabilita' che il virus possadiffondersi negli Stati Uniti. Ma "se l'epidemia non vienefermata ora - ha avvertito - centinaia di migliaia di personepotrebbero venire contagiate con profonde conseguenze sul pianoeconomico, politico e della sicurezza". .