Ebola: guarito il medico di Emergency contagiato in Sierra Leone

(AGI) - Milano, 20 nov. - E' stato dimesso oggi dal FrankfurtUniversity Hospital il medico ugandese di Emergency che avevacontratto l'Ebola in Sierra Leone. Il medico, che avevasviluppato i primi sintomi mentre si trovava ancora inmissione, era stato trasferito in Germania lo scorso 2 ottobre."Abbiamo aspettato questa notizia per settimane, siamo moltofelici e sollevati che il nostro medico sia guarito e possatornare alla sua vita - dice la presidente di Emergency CeciliaStrada - In questo momento non possiamo non pensare anche allemigliaia di persone malate di Ebola che in Sierra Leone,

(AGI) - Milano, 20 nov. - E' stato dimesso oggi dal FrankfurtUniversity Hospital il medico ugandese di Emergency che avevacontratto l'Ebola in Sierra Leone. Il medico, che avevasviluppato i primi sintomi mentre si trovava ancora inmissione, era stato trasferito in Germania lo scorso 2 ottobre."Abbiamo aspettato questa notizia per settimane, siamo moltofelici e sollevati che il nostro medico sia guarito e possatornare alla sua vita - dice la presidente di Emergency CeciliaStrada - In questo momento non possiamo non pensare anche allemigliaia di persone malate di Ebola che in Sierra Leone,Guinea, Liberia non riescono a essere curate per mancanza distrutture adeguate, di medici e di infermieri". Al momento sonooltre 15 mila i casi di Ebola registrati dall'Organizzazionemondiale della sanita' nei Paesi colpiti dal virus, ma nessunoconosce la reale dimensione dell'epidemia. Solo in Sierra Leoneci sono almeno 100 nuovi malati ogni giorno. Per far fronte aquesta emergenza, lo staff di Emergency sta lavorando peraprire un nuovo Centro di cura per i malati di Ebola da 100posti letto insieme a DFID, l'agenzia di cooperazione delgoverno inglese. In Sierra Emergency continua a lavorare anchenel Centro di cura per i malati di Ebola a Lakka e nel Centrochirurgico e pediatrico di Goderich. (AGI).