Duchi Cambridge contro i 'paparazzi', "molestano il principe George"

(AGI) - Londra. - I legali dei duchi di Cambridge,William a Kate, hanno diffidato formalmente due fotografiperche' smettano di seguire il  [...]

(AGI) - Londra, 2 ott. - I legali dei duchi di Cambridge,William a Kate, hanno diffidato formalmente due fotografiperche' smettano di seguire il loro primogenito, il principeGeorge, quando e' al parco con la tata. Il principe William ela moglie non hanno ancora presentato alcuna denuncia, ma sisono pero' rivolti ai loro avvocati dopo un incidente accadutouna settimana fa: un fotografo e' stato visto aggirarsi vicinoal piccolo, che adesso ha 14 mesi, al parco, a Londra. "Nessungenitore tollererebbe il sospetto che qualcuno segua o diafastidio al loro bambino o alla sua tata", si legge nella notadiffusa dall'ufficio del principe William, secondo nella lineadi successione al trono. La Casa Reale ritiene che i movimentidel fotografo equivalgano a vere e proprio azioni di'stalking'. "C'e' ragione di sospettare -si legge nelcomunicato diffuso dal Palazzo Reale- che l'uomo, per un certoperiodo di tempo, possa aver messo sotto sorveglianza ilprincipe George e monitorato la sua routine quotidiana. Il ducae la duchessa comprendono il particolare ruolo pubblico che ungiorno il principe ereditera', ma finche' e' giovane gli deveessere concesso di condurre una vita il piu' possibileordinaria". Il tema e' particolarmente 'sensibile' tra iWindsor considerato che la principessa Diana, la madre delprincipe William, mori' in un incidente stradale perche' lalimousine su cui viaggiava -inseguita da una frotta di'paparazzi' a cui cercava di sfuggire insieme al suo'fidanzato', Dodi al-Fayed- si schianto' contro il muro di untunnel, a Parigi. I duchi "sono ovviamente preoccupati", haaggiunto un portavoce, perche' "e' piu' che una stranezzaassoluta che due uomini adulti seguano un bimbo di 14 mesi".(AGI).