Donne Vescovo, la rivoluzione della Chiesa anglicana

(AGI) - Londra - Le donne che prestano servizio nellaChiesa anglicana sono ormai pronte e stanno seguendo alcunicorsi per poter ambire    [...]

Donne Vescovo, la rivoluzione della Chiesa anglicana

(AGI) - Londra, 17 nov. - Le donne che prestano servizio nellaChiesa anglicana sono ormai pronte e stanno seguendo alcunicorsi per poter ambire al vescovato. Lo ha rivelato la stampabritannica, ricordando come la giornata di oggi sia l'avvio diuna "rivoluzione" in seno ai protestanti del Regno Unito. Unultimo voto del sinodo della Chiesa d'Inghilterra, infatti,dara' oggi l'ufficiale via libera alla rivoluzione nellaconfessione guidata dalla regina Elisabetta II edall'arcivescovo di Canterbury, dopo che la riforma era passatain prima lettura a luglio. Le donne, che gia' possono essere sacerdotesse dal 1994,potranno cosi' a partire da gennaio vestire anche i panni delvescovato, nonostante le tensioni ancora interne aglianglicani, divisi fra i progressisti e i tradizionalisti. Cosi'oggi, riporta la Bbc, e' stato anche annunciato che le primerichieste sono gia' giunte e si sta gia' pensando a eleggereuna donna vescovo nella diocesi di Southwell e Nottingham.Proprio la televisione pubblica britannica ha anche rivelatol'esistenza di corsi di formazione per la componente femminiledella Chiesa anglicana, in vista di quella che la stessa Bbcchiama "una rivoluzione culturale". Altre diocesi dove prestoverranno nominati i nuovi vescovi sono quelle di Newcastle,Gloucester e Oxford. (AGI).