Dipartimento di Stato Usa sconsiglia viaggi in Turchia

Dipartimento di Stato Usa sconsiglia viaggi in Turchia
 Istanbul, turismo, Gran Bazar

Washington - Il Dipartimento di Stato americano ha sconsigliato ai cittadini statunitensi di viaggiare in Turchia. "Alla luce del tentativo di golpe del 15 luglio, invitiamo a riconsiderare i programmi di viaggio in Turchia", si legge nella nota, che ribadisce, tra l'altro, l'esistenza di "minacce terroristiche rappresentate da gruppi terroristi" sia nel sud-est che nel resto del Paese. 

Sul sito della Farnesina "Viaggiare sicuri", si raccomanda ai cittadini italiani la "massima cautela negli spostamenti e di tenersi informati sui media internazionali e locali sugli sviluppi" dopo il fallito tentativo di golpe. (AGI)