Danimarca: nudo col cinturone, manifesti choc candidato premier - FOTO

(AGI) - Copenhagen - Cappello, sguardo sexy, cinturoneda cow-boy sui fianchi e...nudita' al vento. Mentre si infammala campagna elettorale per le  

Danimarca: nudo col cinturone, manifesti choc candidato premier - FOTO
(AGI) - Copenhagen, 29 mag. - Cappello, sguardo sexy, cinturoneda cow-boy sui fianchi e...nudita' al vento. Mentre si infammala campagna elettorale per le elezioni anticipate del 18 giugnoin Danimarca, un aspirante premier ha gia' tappezzatoCopenhagen di manifesti choc. Si tratta di John Erik Wagner, 52anni, candidato indipendente, il cui fisico prestante apparecome mamma l'ha fatto sui cartelloni sparsi nel distretto diAmager. Wagner, in realta', ci prova dal 2005 a farsi eleggere, masenza grande successo. Come riferiscono i media locali, nel2013 fece irruzione - sempre con la sua mise da cow-boy -durante un dibattito tv in occasione delle municipali perprotestare contro l'esclusione dei piccoli partiti. "Non sonoelezioni libere!", protesto', guadagnando una certa notorieta'. Ora lo 'sceriffo' tenta il 'colpaccio': addirittura lacandidatura a primo ministro. E per raggiungere l'obiettivo -oltre al fascino degli attributi - presenta una piattaforma indieci punti, che comprende proposte a dir poco allettanti, comesei mesi di vacanze e visite dentistiche gratuite. I manifesti choc (va detto che ve ne sono altri in cui ilcandidato appare dignitosamente vestito e incravattato) sonogia' diventati virali su Twitter. "Bel lavoro, Wagner. Con lascusa di correre per le elezioni, ha riempito tutta Copenhagendei suoi attributi", e' il commento di un'internauta. (AGI).