Da oggi più poliziotti armati nelle strade di Londra

Scotland Yard aumenta le pattuglie antiterrorismo di 600 unità per un totale di 2.800 persone

Da oggi più poliziotti armati nelle strade di Londra
polizia Londra (afp) 

Londra - A causa della minaccia del terrorismo, Scotland Yard aumenterà il numero dei poliziotti armati di pattuglia nelle strade di Londra, aggiungendone almeno 600 e portando il numero a un totale di 2.800 uomini e donne delle forze dell'ordine impiegati contro il pericolo derivante dall'Isis e dalle altre organizzazioni criminali.

Lo hanno detto, parlando con la Bbc, il capo della Metropolitan Police di Londra, Bernard Hogan-Howe, e il sindaco di Londra, Sadiq Khan. "Non ci sono dispacci dell'intelligence che ci avvisano di un attacco imminente", ha sottolineato il capo di Scotland Yard, "ma abbiamo visto che cosa è successo nell'Europa occidentale". A spaventare le forze dell'ordine è stata soprattutto la strage di Nizza, quando lo scorso 14 luglio un uomo alla guida di un camion uccise 84 persone. I poliziotti nel Regno Unito non sono armati di default e per dotarli di pistole e fucili servono particolari ordini da parte del ministero. (AGI)