Cuba: Mosca auspica che Usa capiscano presto inutilita' sanzioni

(AGI) - Mosca, 18 dic. - Dopo l'annuncio della ripresa dellerelazioni diplomatiche tra Cuba e Stati Uniti, il ministerodegli Esteri russo ha auspicato che Washington realizzil'inutilita' delle sanzioni come strumento di pressione sualtri Paesi. "Il presidente degli Usa ha riconosciutol'inutilita' di anni di tentativi di 'isolare' Cuba", si leggein una nota del dicastero pubblicata ieri in tarda serata. "Sispera che Washington riconosca presto la futilita' dell'analogapressione delle sanzioni su altri Paesi", continua ilcomunicato. Il riferimento e' alle misure restrittive impostequest'anno da Stati Uniti e Ue contro Mosca per via della

(AGI) - Mosca, 18 dic. - Dopo l'annuncio della ripresa dellerelazioni diplomatiche tra Cuba e Stati Uniti, il ministerodegli Esteri russo ha auspicato che Washington realizzil'inutilita' delle sanzioni come strumento di pressione sualtri Paesi. "Il presidente degli Usa ha riconosciutol'inutilita' di anni di tentativi di 'isolare' Cuba", si leggein una nota del dicastero pubblicata ieri in tarda serata. "Sispera che Washington riconosca presto la futilita' dell'analogapressione delle sanzioni su altri Paesi", continua ilcomunicato. Il riferimento e' alle misure restrittive impostequest'anno da Stati Uniti e Ue contro Mosca per via della crisiUcraina. Il ministero russo ha poi dichiarato che "i passifatti negli Stati Uniti e a Cuba per la normalizzazione deldialogo bilaterale sono nell'interesse di entrambi i Paesi edella sicurezza internazionale in generale". (AGI)