Cremlino assicura, faremo lavoro "necessario" con Damasco

Cremlino assicura, faremo lavoro "necessario" con Damasco
Dmitri Peskov (Afp) 

Mosca - La Russia portera' avanti il lavoro necessario con Damasco per cercare di risolvere la crisi siriana. Lo ha assicurato il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov, all'indomani dell'annuncio di una bozza di accordo di cessate-il-fuoco in Siria, raggiunto tra Usa e Russia. Nel quadro delle operazioni delle forze di aviazione russe in Siria, Mosca "rimane in stretto contatto con la leadership legittima del Paese", ha dichiarato Peskov, sottolineando che la Russia "effettuera' il lavoro necessario con Damasco". "La Russia - ha poi aggiunto, citato dalla Tass - si aspetta che gli Stati Uniti insieme agli alleati e ai gruppi da loro sostenuti facciano la stessa cosa". Il portavoce ha poi aggiunto che la Federazione rimarra' in contatto anche con i Paesi della regione intenzionati a risolvere la crisi. (AGI)